Testo della canzone Ferma A Guardare (Ernia feat. Pinguini Tattici Nucleari), tratta dall'album Gemelli

Ferma A Guardare - Ernia feat. Pinguini Tattici Nucleari

"Non mi fare mai più del male"
Vai

Io che non ho mai avuto una donna per un po'
Ho sempre tenuto le relazioni distanti
Vogliono tutte prender qualcosa che non ho
Non ci si lega alle persone quando si è grandi
Dopo arrivi tu, ehi
Nei tuoi occhi blu, ehi
Trovo la paura che ho di innamorarmi
Tiro su una nube fatta dalle scuse
Che mi invento solo per non avvicinarmi

Sotto il tuo portone tu m'hai chiesto se ci sto
A salire, ed era solo il primo appuntamento
Nello stesso punto dopo mesi io ti do
Dispiaceri е tu mi stai mandando via dicendo

"Non mi fare mai più del male
Ora non voglio più parlare
Perché non so restare ferma a guardare
Te che scendi giù dalle scale e te ne vai"

In un monolocale sui Navigli in quaranta metri
Mi hai chiesto: "Credi all'amore?" o se avessi dei desideri
Che pensassi del futuro e se avessi amici veri
Eri ubriaca, ma riempivi entrambi i nostri pensieri
Se ti muovi, c'hai qualcosa come nessuna tipa
E io ho delle verità che non vuoi che ti dica
Se tornassi indietro, sai che non ti avrei mai ferita
Avrei comprato degli anelli per riempirti le dita
Poi lo facevamo forte, in piedi sulle porte
Dici: "Non ti fermare"
Però io guardo le altre e so che d'altra parte
Non lo puoi perdonare

Sotto il tuo portone tu m'hai chiesto se ci sto
A salire, ed era solo il primo appuntamento
Nello stesso punto dopo mesi io ti do
Dispiaceri e tu mi stai mandando via dicendo

"Non mi fare mai più del male
Ora non voglio più parlare
Perché non so restare ferma a guardare
Te che scendi giù dalle scale e te ne vai"

Te l'avrò detto già tremila volte
Se servirà te lo dirò di più
Ti penso pure quando sto alle poste
Spedisco lettere ai tuoi occhi blu
E non lo so se mi farai rientrare
C'ho i fiori in mano e sono in imbarazzo
Tu ridi e resti lì ferma a guardare
Quanto sei bella, cazzo

"Non mi fare mai più del male
Ora non voglio più parlare
Perché non so restare ferma a guardare
Te che scendi giù dalle scale e te ne vai"

Te ne vai



Credits
Writer(s): Professione Matteo
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.