Testo della canzone Come me (Capo Plaza), tratta dall'album 20

Come me - Capo Plaza

Ehi, ehi
La squadra è in gara, sorpassa ma al primo posto, ehi
Vado da Gucci e li spendo e non me ne fotto, yeah
Non faccio foto, yeah
Piccolo mostro, yeah
Io cerco sempre un'uscita pure se ho torto, yeah

Ti vedo morto, ehi
Ma non accosto, yeah
La ruota gira e con gli anni te ne sei accorto, ehi
Fumiamo, butta cheese
Tu bello, buttati
Voglio sul dito di mamma un diamante Bulgari

Ancora critichi, pure mi imiti
Attento dove parliamo, ci son le cimici
Per me sei come un fratello, tu allora fidati
Ne usciamo pure da questa come due tigri, sì

Non ti conosco ma mi chiami mon ami
Attento a quando telefoni, parla a codici
E questi manco capiscono eppure applaudono
Il prof diceva a quelli come me non valgono

Io ce l'ho fatta, ehi
Lui cos'ha fatto, oh
Sua figlia paga per stare sotto quel palco, oh
Bello, mi chiedi "Com'è?"
Siamo ancora in bilico
L'ho fatto solo per me, ma una speranza ce l'ho

Ehi, eeh
Vuoi essere come me, eh
Non ti conviene perché, yeeh
Troppi problemi per te
Troppi problemi per te
We wee, volevi i soldi col rap, yeh
L'ho fatto solo per me, yeeh
Da solo ho fatto per tre
Da solo ho fatto per tre
Yeh, yeeh

Più soldi fai più problemi hai
Più soldi faccio e non ti vedo mai
Mamma un abbraccio, solo tu lo sai
Malandrini con dentro i calzini quello che già sai

Mo' tutti addosso ma non vi conosco
Dico va apposto e non c'è un cazzo apposto
Con i fratelli è un patto e non lo sciolgo
Noi nati pronti per 'sto mondo sporco

Gira a destra
Entro in studio, l'accendo e siamo già alla sesta
In 'sto gioco nessuno ti dà una mano onesta
Sono a nuoto in un mare pieno di squali e melma

O vinco o non ho scelta, we, wee
Oh cazzo, mani in testa
La notte parlo coi mostri dentro la cameretta
Ehi, eeh, cameriera svelta
Non posso più aspettare che il denaro va di fretta

Ehi, eeh, non ti posso aspettare più
Io quel treno non l'ho preso, salgo sopra un BMW
Uhh, uuh, non una gang, è una tribù
Potevi volar con me ma hai scelto di stare giù

Ti vedo da lontano ma non mi avvicino, baby
Volevo le stelle, mo le ho qua vicino, vedi
Mai cambiato lungo 'sto cammino e stiamo in piedi
E stiamo in piedi

Ehi, eeh
Vuoi essere come me, eh
Non ti conviene perché, yeeh
Troppi problemi per te
Troppi problemi per te
We wee, volevi i soldi col rap, yeeh
L'ho fatto solo per me, yeeh
Da solo ho fatto per tre
Da solo ho fatto per tre
Yeh yeeh



Credits
Writer(s): Luca D'orso, Francesco Avallone
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.