Rockol Awards 2021 - Vota!

Testo della canzone Angeli (Bruno Lauzi), tratta dall'album Le Mie Canzoni

Angeli - Bruno Lauzi

Angeli, angeli, siamo angeli

Lasciare l'Italia per andare a Lugano
E toccarsi sempre con la stessa mano
Come estero è una truffa questo lago fa paura
Ci sono troppe banche, serve un samba, una strega, una fattura

E di notte non so dove sputare
È così pulito che non si può sporcare
Da un locale esce uno sbronzo che s'annoia
Non è solo, guarda un poco, anche a Lugano hanno una troia

Lo spogliarello in quel locale di Lugano
Lo fa una donna col suo barboncino nano
Vanno in albergo a studiare nuove mosse
La ragazza è libanese, il barboncino è di Torino e ha un po' di tosse

Angeli, angeli, siamo angeli

Una guardia o un generale, non si capisce bene
Mi guarda male, butto via la cicca e quello sviene
Sta per farmi la morale ma mi faccio perdonare
Perché raccolgo la cicca ancora accesa,
La metto in tasca e comincio a fischiare

Fischio piano perché è quasi mattina
Da una pizzeria esce uno di Messina
Ha i tacchi alti, il grembiule ancora in mano
E sembra stanco e molto triste, te lo credo, fa la pizza qui a Lugano

Da poco tempo è venuto a lavorare
Dice che è dura ma si può anche abituare
Ma è contento, non fa niente alla mattina
E con la moto va a vedere, va a vedere dove abita la mina

Angeli, angeli, siamo angeli

Un uomo alto che assomiglia a Garibaldi
È sulla strada, la pulisce, è molto tardi
Si ferma con la scopa sotto il mento
Poi egli alza gli occhi verso il cielo e con il dito sente il vento

Muore la notte quando il vecchio con la scopa
La butta in cielo e torna il sole sull'Europa
E tutti quanto lascian lì di lavorare
È uno spettacolo vedere, vedere gli angeli volare

Angeli, angeli, quanti angeli



Credits
Writer(s): Lucio Dalla
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.