Testo della canzone Stanco (Biagio Antonacci), tratta dall'album Dediche e Manie

Stanco - Biagio Antonacci

Amico mio mi sento stanco
E non ho neanche lavorato
Avrei dormito fino a sera
Avrei bevuto vino invano
Fino a svenire sul divano
Quando mi spengo viene il bello
Magari poi svegliarsi presto
E farsi schifo nello specchio
Com'è difficile trovare
La naturale posizione
Amico mio
Son solo stanco

Stanco sono proprio
Stanco ma non devi preoccuparti
Ho soltanto aperto ancora gli occhi
Stanco di sentirmi troppo
Basterebbe poco o niente penso
Ancora al goal che non ho fatto
No non devi preoccuparti
C'è un inferno in ogni cuore
E dopo c'è una vita da mangiare
Stanco sono solo stanco
E per giunta sono in fiore
Di cose che vorrei nascessero

Amico mio la mia città
È costruita sul passato
Lo si respira in ogni spazio
Vorrei conoscermi di più analizzare le radici
Chissà com'erano i miei nonni
I loro sogni i loro inganni
E se facevano l'amore

Stanco sono proprio stanco
Ma non devi preoccuparti
Ho soltanto aperto ancora gli occhi
Stanco di sentirmi troppo
Basterebbe poco o niente penso
Ancora al goal che non ho fatto
No non devi preoccuparti
C'è un inferno in ogni cuore
E dopo c'è una vita da mangiare
Stanco sono solo stanco
E per giunta sono in fiore di cose
Che vorrei nascessero cose
Che poi daranno cose
Che poi ti parleranno
Di notte senza luce
Che qualcuno ascolterà
Pressione nelle mente
Se c'è pressione cambia il mondo
Amico mio
Son solo stanco stanco
Stanco



Credits
Writer(s): Biagio Antonacci
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.