Testo della canzone Nelle paludi di venezia francesco si fermo' per pregare e tutto tacque (Angelo Branduardi), tratta dall'album L'infinitamente piccolo

Nelle paludi di venezia francesco si fermo' per pregare e tutto tacque - Angelo Branduardi

Alle paludi di Venezia poi Francesco arrivò
E in compagnia di un altro frate
Le attraversò
Fu tornando dall'Oriente
Che in quel luogo si fermò,
Venne la sera e tempo fu di pregare
Stormi di uccelli neri
Sui rami stavano
Ad alta voce cantando
Pareva che quel fragore
Fosse a lode
Del loro Creatore

Così Francesco in quelle paludi
Con gli uccelli volle pregare
Ed in mezzo a quella folla
Si incamminò
Svaniva tra quelle grida
L'eco dei suoi passi,
La voce della sua preghiera
"Vi prego di volere tacere"
Ed il silenzio sulle paludi calò
E nessuno più cantò
Sinchè Francesco smise di pregare
E se ne andò



Credits
Writer(s): Angelo Branduardi
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.