Testo della canzone Miraggi metropolitani (Andrea Poggio), tratta dall'album Controluce

Miraggi metropolitani - Andrea Poggio

Le sette e mezzo del mattino
La strada è un tutt'uno col cielo
Dal nulla padano d'un tratto si alza Milano
I viali e i rumori del centro
Mi perdo tra mille odori
Lo spettro di oggi saluta il fantasma di ieri
Sfrecciano le auto tra fanali rossi e lampeggianti
Il chiasso del nuovo che avanza
Miraggi metropolitani
Distanze infinite e riverberi ultraterreni
La calca dell'ora di punta
Un turbine d'eccitazione
Palazzi sospesi, una pioggia di calce e catrame
Luci evanescenti si dissolvono sui parabrezza
Voci in sottofondo si dileguano

Nel bianco più bianco del bianco
Un niente di suoni e colori
Distese deserte ed ingorghi di spazio
Cali di pressione, una vertigine da capogiro
La terra precipita in tondo
Visioni ed echi lontani
Perdo il controllo ed il senso del tempo
Strade nelle strade e dentro strade nelle strade

Un andirivieni scomposto
Di autobus interurbani
Sirene e ambulanze in inediti ecosistemi
Gli incroci un intreccio di taxi
Di scoppi e marmitte bucate
Semafori gialli, una giungla di sopraelevate
Ruspe, impalcature, polvere e cantieri a cielo aperto
Nausea e mal di testa

Nel bianco più bianco del bianco
Un nulla di suoni e colori
Distese deserte ed ingorghi di spazio
Cali di pressione, una vertigine da capogiro
La terra precipita in tondo
Visioni ed echi lontani
Perdo il controllo ed il senso del tempo



Credits
Writer(s): Andrea Poggio
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.