Testo della canzone Le Stesse Cose (Adriano Celentano), tratta dall'album Esco Di Rado E Parlo Ancora Meno

Le Stesse Cose - Adriano Celentano

Dimmi cosa cambia quando non si ama e non si è amati, o si è amati e non si ama cosa cambia. Dimmi cosa resta di un amore che finisce, o in un finale senza amore cosa resta. io farò le stesse cose, cambierò tre volte al mese rifarò gli stessi errori ...quelli che ho lasciato fuori. Senza voltarmi chiederò amore e affetto a una ragazza di colore che mi dirà le stesse cose in una lingua che tu non puoi capire. Dimmi cosa cambia tra il passato ed il presente dentro o fuori la coscienza della gente, cambiano le mode, i discorsi e gli orzzonti, ma è con noi che poi bisogna fare i conti, storie nella storia, vecchie storie, nuove nella stessa storia. Cose già pensate, cose morte e poi rinate in altre cose.
Coro: e tu amore, amore grande, amore forte, disperatamente amore, che cosa credi di cambiare con quegli occhi verdi e grandi come il mare?
E vanno così... così vanno le cose.
Coro: E vanno così... così vanno le cose.
E vanno così... così vanno le cose. E arriverà il giorno in cui potrai restare un po' da solo nel mio cuore, io lascerò che mi rapisca e mi contagi il tuo fortissimo chiarore. Che ne sarà di quell'amore che hai lasciato per le strade e in ogni dove, quando per stringermi hai dovuto sempre dire: ripariamoci che piove! Io farò
Coro: tu farai
Le stesse cose, cambierò
Coro: tu farai tre volte al mese, rifarò
Coro: tu farai
Gli stessi errori... quelli che ho lasciato fuori.
Coro: Dimmi cosa cambia quando non si ama e non si è amati, o si è amti e non si ama cosa cambia. Dimmi cosa resta di un amore che finisce, o in un finale senza amore cosa resta.
Storie nella storia, vecchie storie, nuove nella stessa storia. Cose già pensate, cose morte e poi rinate in altre cose.
E vanno così... così vanno le cose.
Coro: E vanno così... così vanno le cose.
Adriano Celentano + coro: Dimmi cosa cambia quando non si ama e non si è amati, o si è amti e non si ama cosa cambia. Dimmi cosa resta di un amore che finisce, o in un finale senza amore cosa resta. Dimmi cosa cambia tra il passato ed il presente dentro o fuori la coscienza della gente, cambiano le mode, i discorsi e gli orzzonti, ma è con noi che poi bisogna fare i conti...
Coro: Dimmi cosa cambia tra il passato ed il presente dentro o fuori la coscienza della gente, cambiano le mode, i discorsi e gli orzzonti, ma è con noi che poi bisogna fare i conti...
Dimmi cosa cambia tra il passato ed il presente dentro o fuori la coscienza della gente, cambiano le mode, i discorsi e gli orzzonti, ma è con noi che poi bisogna fare i conti... ... a sfumare...



Credits
Writer(s): Carlo Mazzoni
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.