Leggi la
traduzione in italiano

Testo della canzone I Can Be That Woman (ABBA), tratta dall'album Voyage

I Can Be That Woman - ABBA

You're asleep on the couch with Tammy
And she looks straight up at me
The reproach in her eyes is imagined
But the pain that I feel is real
She jumps down and her tail is swishing
Like a feather right under your nose
And then you wake up and you're bleary-eyed
I say, "I'm sorry, I can see you've cried"

You look frail as you stand before me
Then you curse and kick a chair
And the dog, bless her heart, licks my fingers
But she jerks every time you swear

I feel sick and my hands are shaking
This is how all our fights have begun

You say you've had it
And you say, "Screw you!"
I say, "I love you!"
And I know it's true

You're not the man you should have been
I let you down somehow (not the one I could have been)
I'm not the woman I could have been (I can be that woman)
But I can be that woman now

You're confused when you turn to face me
Is it true or is she drunk?
But it's clear that I've hit my rock bottom
I'm aware of how far I've sunk

And the dog is the first to feel it
There's a shimmer of hope in your eyes

You can't believe it
But you're close to tears
Oh, god, I'm sorry for the wasted years

(Not the one I could have been)
You're not the man you should have been (I let you down)
I let you down somehow (not the one I could have been)
I'm not the woman I could have been (I can be that woman now)
But I can be that woman now



Credits
Writer(s): Benny Goran Bror Andersson, Bjoern K. Ulvaeus
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

Leggi la
traduzione in italiano

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.